• info@crivop.it
  • +39 320 333 2481

NEWS

Torino 2-3-4 Marzo 2018

Glis Hotel Centro Congressi

Tariffa adulti e bambini dai 12 anni

 

€ 60.00 al giorno per persona

Servizi inclusi nella tariffa: pernottamento, colazione, pranzo e cena.

(Tassa di soggiorno € 1,20 al giorno a persona)

Supplemento camera singola € 25,00 al giorno

 

Tariffa bambini da 3 a 11 anni

 

€ 52,00 al giorno a bambino

Servizi inclusi nella tariffa: pernottamento, colazione, pranzo e cena

 

Tariffa bimbi da 0 a 2 anni

 

Gratis

 

Tariffa per esterni

 

(Tutti coloro che prenderanno parte all’evento, senza pernottare)

€ 15,00 a pasto Il menu standard comprende:

un primo, un secondo con contorno, un dessert o frutta, ½ acqua, caffè. (Supplemento calice di vino o bevanda € 2.00)

Richiedi il nostro calendario Crivop Onlus 2018

inviaci una e-mail al link sottostante

Richiedilo ora al link sottostante!

RSS Ristretti Orizzonti

  • Il procuratore aggiunto di Potenza, Francesco Basentini, verso guida del Dap June 21, 2018
    Agi, 21 giugno 2018   Il procuratore aggiunto di Potenza Francesco Basentini è in corsa per la guida del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria. Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede ha chiesto al Csm il collocamento fuori ruolo del magistrato, proprio per poterlo nominare a capo del Dap.
  • Così il populismo ha cancellato il valore della parola giustizia June 21, 2018
    di Francesco Petrelli*   Il Foglio, 21 giugno 2018   Di tutti i poteri è il più fragile e il più spaventoso. Da bene collettivo e pacifico, principio fondante di ogni comunità civile progredita, si muta rapidamente in gogna, vendetta, purificazione. In quello straordinario film-documentario sulla crisi degli anni 70 che è "Prova d'orchestra", Fellini […]
  • Il Csm ci prova: basta "inciuci" tra procure e media June 21, 2018
    di Giovanni M. Jacobazzi   Il Dubbio, 21 giugno 2018   Magistrati e stampa: ecco le nuove regole. "Molto rumore per nulla", potrebbe essere questo il sottotitolo delle "linee guida per la informazione giudiziaria" approvate dal Consiglio superiore della magistratura. Il titolo della commedia shakespeariana sintetizza bene lo sforzo del Csm per regolamentare un tema […]
  • Legittima difesa: la Lega presenta la legge June 21, 2018
    di Giulia Merlo   Il Dubbio, 21 giugno 2018   Il testo è stato depositato in Parlamento. "D'accordo anche Bonafede". Matteo Salvini l'aveva annunciato per tutta la campagna elettorale, è ripetuto due giorni fa: "Con il mio collega titolare della Giustizia, Alfonso Bonafede, faremo di tutto per rendere concrete entro quest'anno le novità sulla legittima […]
  • Legittima difesa, le regole all'estero June 21, 2018
    di Giovanni Negri   Il Sole 24 Ore, 21 giugno 2018   Si gioca sul confine sfumato della valutazione affidata ai magistrati il confronto in materia di legittima difesa tra i Paesi dell'Unione europea. È in Francia (articoli 122-5 e 122-6 del Codice penale) la soluzione più vicina alla nostra: si prevede infatti che non […]
  • Legittima difesa. Ci salvino i giudici e il ricordo di Re Cecconi June 21, 2018
    di Patrizio Gonnella   Il Manifesto, 21 giugno 2018   La proposta della Lega sulla legittima difesa è un atto di sfiducia nei confronti dello Stato, delle forze dell'ordine, dei giudici, di studiosi e giuristi. Essa significa abdicare alla funzione di controllo dell'ordine pubblico da parte delle polizie.
  • Ora i giudici frenano le espulsioni: serve il verdetto della Cassazione June 21, 2018
    di Luigi Ferrarella   Corriere della Sera, 21 giugno 2018   La decisione del Tribunale di Milano sui ricorsi contro il no all'asilo. Espellere i migranti prima che la Cassazione decida i ricorsi sulla protezione negata dai Tribunali? Per i giudici di Milano la norma contrasta con il diritto dell'Unione Europea. E interpellano la Corte […]
  • La tenuità del fatto non rientra tra le cause di non punibilità che impediscono l'arresto June 21, 2018
    di Patrizia Maciocchi   Il Sole 24 Ore, 21 giugno 2018   Corte di cassazione - Sezione III - Sentenza 20 giugno 2018 n. 28522. La particolare tenuità del fatto non rientra tra le cause di non punibilità che impedisco l'arresto. La polizia giudiziaria non può, infatti, fare nel momento dell'arresto in flagranza dello spacciatore […]
  • L'evasore resta in carcere nonostante il sequestro degli immobili June 21, 2018
    di Debora Alberici   Italia Oggi, 21 giugno 2018   Cassazione: misura reale non è incompatibile con quella personale. Il presunto evasore fi scale resta in carcere nonostante gli siano già stati sequestrati gli immobili e i siti internet. La misura reale non è incompatibile con quella personale a maggior ragione quando l'imprenditore mostra una […]
  • La natura e i limiti del diritto di critica. Selezione di massime June 21, 2018
    Il Sole 24 Ore, 21 giugno 2018   Diritto di critica - Natura - Limiti - Diritto di cronaca - Differenza. Il diritto di critica non si concreta nella mera narrazione di fatti, ma si esprime in un giudizio avente carattere necessariamente soggettivo rispetto ai fatti stessi (che ha, per sua natura, carattere congetturale, che […]

La CRIVOP nelle carceri in Germania

Colonia (Germania) 

Martedì 28 novembre 2017 alle ore 19:00

La CRIVOP nelle persone del Presidente Nazionale CRIVOP Italia Onlus Michele Recupero e di sua moglie Cettina, dopo gli ingressi nelle carceri degli Stati Uniti è della Spagna, faranno ingresso per la prima volta nella prigione di Colonia in Germania (http://www.jva-koeln.nrw.de/).

Con il contributo dell’opera carceraria “Scheideweg” (https://www.scheideweg.nrw/) i coniugi accompagnati dal collaboratore e traduttore Matteo Buonsanto visiteranno la sezione femminile della struttura penitenziaria.

La prigione di Colonia è un’istituzione penale nel distretto di Colonia Ossendorf . Esiste dal 1969 ed è per 1171  detenuti uomini, donne e giovani. La prigione di Ossendorf è circondata da un muro di circa 1,3 km di lunghezza.

L’intera struttura è suddivisa in singole strutture per soddisfare le esigenze della giustizia penale. L’ala amministrativa, così come la chiesa e la biblioteca sono al centro della prigione, e le singole unità carcerarie sono collegate da un sistema di corridoi attraverso il centro.

La CRIVOP dopo nove anni di attività di volontariato penitenziario è presente nelle regioni della Sicilia, Calabria, Campania, Liguria, Piemonte e Friuli Venezia Giulia.

Il desiderio del Fondatore CRIVOP Michele Recupero è di rendere sempre più stabili le CRIVOP regioni tramite i responsabili e volontari sparsi in Italia, ma non solo, raggiungere tutte quelle regioni dove ancora non vi è la presenza attiva della CRIVOP Onlus.

vedi l’articolo completo su: http://www.crivop.it/news/comunicato-stampa/la-crivop-nelle-carceri-in-germania/